Skip to content

Successo del laboratorio Ciak School di Alì terme

4 giugno-92255265004037930-n_orig
Sono stati presentati i 12 cortometraggi finalisti scelti su ben 50 prodotti pervenuti al concorso.

Il 4 giugno si è conclusa con successo la prima edizione del Festival di cinema breve: “Corti con le Ali”, realizzato dall’Istituto comprensivo di Alì Terme, all’interno del progetto Cinelab- Ciak School, indetto dal Miur e Mibact. L’Istituto è stato tra le scuole vincitrici e assegnatarie del finanziamento per il Bando realizzato dai ministeri sopra citati.

 Un percorso di educazione al linguaggio audiovisivo iniziato, portato avanti e concluso nonostante le varie difficoltà dovute al covid.

Tra lezioni di cinema in dad, riprese girate durante i brevi periodi permessi dai vari DPCM, il laboratorio si è concluso con la terza parte di progettazione voluta dal bando: la realizzazione di un festival di cortometraggi scolastici rivolto alle scuole elementari  e medie di tutto il territorio nazionale. La giornata di premiazione finale per ovvi motivi legati alla pandemia  si è tenuta in streaming.

 Sono stati presentati i 12 cortometraggi finalisti scelti su ben 50 prodotti pervenuti al concorso.

Ma l’esperienza artistica a grande sorpresa è continuata: giorno 12 giugno 2021 infatti è realmente terminata in versione live, con grande entusiasmo e soddisfazione, la Maratona Musicale e Cinematografica “Concorso Corti con le Ali”  con uno spettacolo di fine anno presso l’Auditorium di Nizza di Sicilia.
Protagonisti assoluti del Saggio, gli studenti dell’Orchestra d’Istituto dei plessi di Nizza di Sicilia e Fiumedinisi e gli attori del Cortometraggio “Castelli, Corazze, Veritá e Fantasia” Regia di Carlotta Bonadonna.

Durante la serata sono stati eseguiti 2 brani tratti dalla colonna sonora del cortometraggio, arrangiamenti e adattamenti curati dai professori di musica dell’istituto sotto la guida del maestro Domenico Piccolo (referente del progetto). Più di 30 elementi hanno suonato alla perfezione i due pezzi, tra cui il celebre Scarborough Fair, repertorio celtico, emozionando tutti, riportandoci alle scene del castello di Belvedere di Fiumedinisi dove sono state girate alcune immagini del corto.
Il maestro Piccolo con un grande lavoro di squadra voluto fortemente dalla Dirigente Maria Elena Carbone, è riuscito nel suo intento di portare a 800 metri di altezza parte dell’orchestra, elemento integrante della sceneggiatura, volta alla valorizzazione del territorio.

I protagonisti di Castelli, corazze, realtà e fantasia insieme all’orchestra hanno voluto essere uno spunto di riflessione verso una rivalutazione del castello di Fiumedinisi come luogo di futuri eventi artistici.
Una Menzione Speciale è andata quindi  all’Istituto Comprensivo Alì Terme, voluta e formulata dal Sindaco della Città Metropolitana di Messina Onorevole Cateno De Luca, presente in sala, per il grande aspetto di Valorizzazione del Territorio che emerge all’interno dei due cortometraggi prodotti dalla scuola: “La Leggenda di Monte Scuderi” Regia di Giovanna Criscuolo per la Primaria e “Castelli, Corazze, Verità e Fantasia” Regia di Carlotta Bonadonna per la Secondaria, Intervenuta alla presentazione insieme al direttore tecnico Giuseppe Di Dio
Entrambi i progetti sono stati proiettati in sala.

In tale occasione inoltre sono stati consegnati i premi del “Concorso Corti con le Ali” ai cortometraggi dell’Istituto Comprensivo di Santa Teresa di Riva “Il Tesoro in fondo al mare” e “Per un mondo migliore”.

Hanno partecipato le dirigenti scolastiche dei diversi istituti e i riconoscimenti sono stati consegnati da Massimo Caminiti, Presidente del Cinit-cineforum italiano e Orazio Leotta , pubblicista  e membro di Cinit.

Presenti all’evento il corpo docenti, la Dirigente scolastica Carbone  e le responsabili del progetto le professoresse Cettina Carnabuci e Cettina Muzio, il sindaco di Santa Teresa di Riva Danilo Lo Giudice,  di Fiumedinisi Giovanni Sebastiano De luca, di Nizza e Savoca.
Una serata di grande sinergia e condivisione in cui i ragazzi hanno dimostrato talento e bravura.

Ecco a voi il video che riassume i momenti salienti della splendida serata svoltasi all’interno dell’Auditorium Comunale di Nizza di Sicilia… Buona Visione!!!

 

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email