Skip to content

Top Spin Messina, si riparte con una vittoria: 4 – 1 sul Genova

Top Spin_MessinaWebTv_Sport
Un inizio scoppiettante per la Top Spin Messina.

La squadra del presidente Quartuccio ha inaugurato il nuovo anno e il girone di ritorno con una splendida vittoria  per 4 – 1 a Villa Dante sulla TT Genova Cervino; un passo importante per la classifica (sale infatti a quota 12) per la squadra allenata da Wang Hong Liang, con l’assistenza in panchina di Marcello Puglisi e del team manager Roberto Gullo.

Primo incontro di spessore che ha visto trionfare Robert Floras per 3 – 0 su Puppo. Il polacco ha cominciato subito forte ed ha messo a segno quattro punti consecutivi, aggiudicandosi il primo set. In discesa anche il secondo set. Complicato il terzo, invece. Floras parte in svantaggio ed è costretto a recuperare.

Prestazione maiuscola anche quella di Marco Rech Daldosso che prevale su Tommaso Giovannetti per 3 – 1: unica sbavatura, il primo set, lasciato in mano al giocatore ligure che lo ha poi portato a casa. Dal secondo set in poi è iniziata un’altra partita, tutta a favore del bresciano “peloritano”: andando in vantaggio, l’atleta della Top Spin ha amministrato bene. Nel terzo parziale, Daldosso è stato bravo ad accelerare subito e, nonostante la reazione di Giovannetti, ha condotto in porto il set senza patemi d’animo. Successo largo del bresciano nel quarto parziale a chiudere del tutto il discorso.

Altra set, altra grande partita: stavolta il protagonista è Matteo Mutti che affronta Matteo Gualdi, un 3 – 0 netto senza commettere errori per il numero uno del ranking nazionale.

Al quarto gioco che potrebbe chiudere l’incontro, Floras non riesce a portare a casa il risultato, sovrastato per 2 set a 3 da Tommaso Giovannetti. Una partita combattuta punto su punto che ha regalato uno scontro memorabile, risolto solo al quinto set.

Facile la gara di Matteo Mutti, invece, per l’ultimo incontro che decide la sfida tra le due compagini: sfida ad Enrico Puppo che termina con un secco 3 – 0 a favore del beniamino del pubblico di casa. Mutti non ha fatto sconti, ha sfoderato colpi importanti e sia nel secondo che nel terzo parziale ha prevalso in entrambi i casi.

Archiviata la prestazione, la Top Spin Messina si rimette in cammino verso un mese di gennaio fitto di impegni: l’attende infatti la doppia sfida dei quarti di Europe Cup contro il GV Hennebont TT. L’andata è prevista per domenica 22 gennaio a Villa Dante alle 17:00 e il ritorno in Francia mercoledì 25 gennaio alle 19:30. Il 28 e 29 gennaio, a Castel Goffredo, appuntamento con la Final Four di Coppa Italia.

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email