Skip to content

Una buona SSD UniMe si arrende alla Polisportiva Valverde per 3-1

SSD UniMe_MessinaWebTv_Sport
Ancora una buona prestazione, forse la migliore di questa stagione per i ragazzi della SSD UniMe nella quarta giornata del Campionato Under 18.

I ragazzi allenati da Mister Giacomo Spignolo, che devono rinunciare per infortunio al forte esterno Vittorio De Natale, giocano un ottimo match, che conferma i progressi fatti.

Dall’altro lato, il collettivo etneo guidato dall’argentino Gino Romani, con alcuni elementi già più volte convocati in A2, riesce ad essere cinico ed a chiudere la gara con una vittoria per 3-1 che, certamente, non lascia contenti i messinesi per quanto dimostrato in campo.

Gli universitari, infatti, anche dopo il doppio vantaggio etneo non hanno smesso di giocare ed avrebbero anche meritato qualcosa di più, alla luce del palo colpito da Davide Arena e di un’altra grande occasione di Cristian Visalli. La rete del 2-1 su un perfetto schema da angolo corto riapre il match con i peloritani, che ci credono ma che sciupano due buone opportunità.

Gli etnei, comunque, hanno il merito di non scomporsi e controllare la gara fino alla fine, riuscendo anche a trovare la terza rete con Arnone.

Rimane ancora una buona prova in casa UniMe in vista della sfida derby del prossimo turno, quando sul sintetico della Cittadella ci sarà la sfida contro la PGS Don Bosco, superata tra le mura amiche dalla sempre più capolista incontrastata Polisportiva Galatea Catania.

Condividi questo post

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email