Skip to content

Una Consulta Sociale nella sesta municipalità ?

Costanzo_MessinaWebTv_Politica
Riceviamo e pubblichiamo

Al Presidente della sesta municipalità

.p,c.          Al Sindaco della Città di Messina

All’Assessore Minutoli

Al Dirigente Dott. De Francesco

Oggetto: richiesta istituzione della Consulta Sociale nella sesta municipalità

           

Ad integrazione e parziale modifica della proposta già presentata per istituire l’Albo delle Associazioni, Il sottoscritto Massimo Costanzo consigliere della sesta municipalità, al fine di avere maggiore vicinanza con il territorio della sesta municipalità in merito a problematiche a vario genere, perseguendo  l’obiettivo di rendere partecipi alle decisioni della Municipalità un numero molto ampio di cittadini, con lo scopo di recepirne le proposte, gli orientamenti e gli stimoli, propone alla S.V. di sottoporre  agli uffici competenti, Assessore preposto, di  istituire la Consulta Sociale della sesta municipalità. La consulta avrà l’obiettivo di coinvolgere:

·         Commercianti

·          Associazioni/ pro loco

·          Cittadini

·         Parrocchie

·          Università

·          ASP

·          Camera di Commercio

·         Associazioni di categoria

·         Scuola

·         rappresentanti dei vari ordini professionali

·         riserva naturale

·         molluschi cultori

presenti e/o che operano all’interno del territorio della sesta municipalità.

La consulta potrà proporre  progetti, ricerche, incontri e dibattiti pubblici sui temi attinenti alla municipalità;

Potrà promuovere l’interesse, verso la politica e la gestione della cosa pubblica;

Potrà raccogliere informazioni nei settori di interesse (scuola, università, mondo del lavoro, tempo libero, sport, volontariato, cultura e spettacolo, mobilità,, ambiente, vacanze e turismo). Potrà raccogliere  informazioni nei già menzionati campi, o direttamente, con ricerche autonome, o a mezzo delle strutture amministrative della municipalità. 

Potrà promuovere la diffusione delle iniziative/eventi delle organizzazioni aderenti attraverso l’Ufficio Stampa, il sito e i social media del Comune di Messina e della Municipalità.

Questo  strumento è necessario alla vita politica della municipalità. Il cittadino e le istituzioni al centro del dibattito per le scelte da compiere per il bene del territorio su cui operano. Le nostre bellezze naturali, la nostra storia un  patrimonio unico che va recuperato e rivalutato ad ogni costo da una comunità che lo desidera. Dobbiamo costruire una rete di continuità reciproca di proposte e di punti di vista al fine di migliorare tutti insieme il nostro meraviglioso territorio.

Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email