Skip to content

Villafranca, nuova iniziativa per i servizi sociali

VILLAFRANCA
Per usufruire di un ciclo di cure termali il medico di famiglia deve prescriverle indicando la patologia e le cure per la durata di 12 giorni

Anche quest’anno l’Assessorato ai servizi sociali del Comune di Villafranca Tirrena, retto da Nino Costa, offre ai cittadini, attraverso la società “Magnolia Hotel s.r.l.”, la possibilità di poter usufruire gratuitamente del trasporto per effettuare le cure termali presso uno stabilimento termale di Alì Terme convenzionato con il sistema sanitario nazionale, dove sarà possibile effettuare cure inalatorie, cicli di insufflazioni tubo-timpaniche, fango-balneoterapia, balneoterapia e cicli di cure per vasculopatie.

Per usufruire di un ciclo di cure termali è necessario che il medico di famiglia o lo specialista Asp prescriva le cure sul ricettario regionale indicando la patologia ed il ciclo di cure per la durata di 12 giorni, previo pagamento del ticket, se dovuto.

Il servizio di trasporto prevede il trasferimento gratuito, a mezzo pullman, degli aventi diritto (massimo 40 persone munite di green pass) da Villafranca Tirrena allo stabilimento termale e viceversa e l’ingresso gratuito in piscina termale con idromassaggio.

Le impegnative dovranno essere consegnate entro la scadenza del prossimo 6 ottobre presso l’Ufficio Servizi Sociali sito nel palazzo municipale “Dante Alighieri” in via Dante, dove sarà possibile ricevere tutte le informazioni utili dalle ore 9:15 alle 12:45, dal Lunedì al Venerdì.

 

 




Condividi questo post

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on print
Share on email